05
Lug

7 TRUCCHI PER RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI DI DIMAGRIMENTO

Lo sapevi che il 47% delle donne che inizia un percorso di dimagrimento fallisce?

Sì, quasi una su 2 non raggiunge il risultato sperato, qui sotto troverai 7 consigli utilissimi che ti invitiamo a seguire se hai come obiettivo il dimagrimento.

Spesso succede prima di ogni estate e ad ogni inizio di anno nuovo: decidi che ora inizierai a perdere peso, mangiare meglio e fare esercizio ma alla fine non riesci a raggiungere la meta finale: Vederti allo specchio come avresti desiderato all’inizio del percorso.

Come puoi fare quindi per centrare i tuoi obiettivi evitando di perderti lungo la strada??

Eccoti qualche consiglio utile per partire in un viaggio che ti garantisca di arrivare alla fine felice e orgogliosa di guardarti allo specchio vedendoti come non succedeva da molto tempo

Definisci con precisione i tuoi orizzonti

Il tuo viaggio non può iniziare senza una destinazione ben definita.

Un obiettivo inizia con la definizione precisa del risultato che vuoi ottenere nel lungo termine.

Non puoi semplicemente dire che vuoi dimagrire, non basta questo, devi essere precisa e scrivere su un foglio o anche sul cellulare i kg precisi che vuoi vedere scomparire una volta per tutte.

Quel numero sarà come la tua stella polare che ti indicherà la via e ti aiuterà nei momenti di difficoltà.

-Pianifica la strada

Definire l’obiettivo è il primo passo, ma rimane inutile se non creiamo la strada per arrivarci.

Questo è il momento migliore per fare un po’ di ricerca, blog su ricette sane, articoli e storie di persone che ce l’hanno fatta e trovare la migliore palestra nella tua zona.

Ogni battaglia si vince con una strategia ben precisa, non si può improvvisare. Cerca di capire quale può essere la strada per te più congeniale, ma evita le scorciatoie quelle quasi sempre all’inizio sembrano portarti velocemente verso il traguardo ma piano piano realizzi come non sia tutto ora quello che luccica e magari ti ritrovi con problemi che prima nemmeno esistevano, ricordati che non esiste nulla che fa i miracoli e se qualche strada sembra lo possa fare allora prendilo come un campanello d’allarme, dietro la bella facciata si nascondono molti mostri. Stai alla larga da beveroni perdi kg, pillole magiche o bendaggi dimagranti, perché spesso ti conducono velocemente ad una salute peggiorata e portafoglio svuotato.

-Sii realista e stabilisci delle tappe intermedie

Se il tuo obiettivo è molto importante, definisci gli obiettivi “di mezzo”.

Spesso se si guarda alla destinazione finale può sembrare impossibile arrivarci, troppo difficile o troppo lontano ma il successo non si raggiunge da un giorno all’altro e avere piccole tappe intermedie ti aiuterà a vivere il viaggio in maniera più leggera ma allo stesso tempo garantendo il proseguimento del viaggio intrapreso.

-Datti una pacca sulla spalla!

Un premio per aver svolto un buon lavoro può aiutare a tenere alta la motivazione a continuare.

Ricordarti di festeggiare il raggiungimento delle tappe intermedie. Se per esempio il tuo obiettivo è quello di perdere 10 chili, puoi iniziare con il perderne 2 e festeggiare quando ottieni questa prima vittoria, è fondamentale ricordarsi di farlo perché sarà lo stimolo che ci aiuterà a continuare e proseguire per la prossima ricompensa.

Mangiare un dolce come premio sembra un controsenso ma invece ci sta alla grande. Ma mi raccomando, assicurati che il premio sia proporzionato al risultato! Perdere 2 chili è un ottimo passo verso l’obiettivo dei 10, ma forse non è ancora il momento di celebrare andando un mese in ferie alle Maldive.

Trova un gruppo di supporto

Alle volte amici e parenti sembrano remare contro i tuoi obiettivi.

Aperitivi, feste e pranzi in famiglia dove chiunque ti giudica per le tue scelte non sono ostacoli semplici, specialmente agli inizi di un percorso.

Trovare un ambiente di supporto, con persone che stanno intraprendendo il tuo
stesso percorso ti aiuterà a rimanere costante e motivata.

Compagne di allenamento, personal trainer, amiche che ti stanno vicino e condividono il tuo nuovo stile di vita saranno basilari per il tuo successo finale.

Sii gentile ed onesta con te stessa

Ok, hai saltato un allenamento e mangiato quel pasticcino: vale quindi la pena di
buttare tutto all’aria?

Tutti inciampiamo e facciamo piccoli errori, non è la fine del mondo.

Ricomincia da dove hai lasciato, non cadere vittima del senso di colpa.
Un bravo coach ti dirà che non si ingrassa per un pasticcino come non si dimagrisce con un’insalata.

Tieni traccia dei risultati

Tieni traccia del tuo peso, di quello che mangi, di che peso utilizzi nelle ripetizioni, delle circonferenze che misuri.

Ogni dato ti aiuterà a renderti conto dei progressi capire come procedere e trovare la forza per continuare

Puoi fare tutto da sola o scegliere di affidarti a qualcuno, ma fallo, è un piccolo segreto che si rivelerà vincente.

Trova una guida

Affidarsi a qualcuno che abbia già alle spalle esperienza nel far raggiungere dei risultati ad altre donne è importantissimo. Guideresti mai una moto senza prima che qualcuno ti abbia insegnato a farlo? Non penso, quindi perché dovresti lanciarti in una sfida cosi importante senza avere l’aiuto e l’appoggio di professionisti?

E’ stato dimostrato da tempo come le diete o gli allenamenti fai da te portino risultati solamente nel 10% dei casi.

Se mai ti potesse interessare noi abbiamo un percorso cucito su misura per le donne che vogliono dimagrire in maniera sana ma allo stesso tempo veloce.

Si chiama SNELLISSIMA by DonnaSlim e se clicchi qui sotto potrai scoprirlo, dacci una letta, sono sicura potrebbe essere una gran bella scoperta.

PERCORSO SNELLISSIMA

Grazie